La vacanza può essere molto divertente specialmente se si va in campeggio. Non importa se ci vai per la prima volta o sei già professionista, non dimenticarti le cose che seguono.

Giochi di gruppo

Non c’è un modo migliore per rilassarsi di un gioco da fare in famiglia oppure con gli amici, sia in spiaggia che dopo una cena squisita. Porta le carte da gioco, Monopoly oppure Scrabble e goditi le ore di un divertimento assoluto o unisciti ai nostri animatori che ogni giorno organizzano le diverse attività.

Kit del pronto soccorso

Una vacanza attiva ti permette di avere tantissimi ricordi incredibili, ma l’arrampicata, trekking, windsurf e escursioni sulle moto d’acqua possono provocare lividi. Per questo motivo, prima di intraprendere la nuova avventura, assicurati di avere il kit del pronto soccorso che curerà tutti gli eventuali graffi.

Torcia

I giorni estivi sono abbastanza lunghi però se hai l’abitudine di andare a dormire tardi oppure non ce la fai a sopravvivere senza gli spuntini notturni non dimenticarti la torcia. Tranne per illuminare puoi sempre usarla per raccontare le storie di paura quando ti riunisci attorno al fuoco con i bambini.

Corda

La corda si può usare in mille modi; per montare la tenda, appendere la torcia oppure stendere i panni. Ma la cosa più importante che si possa fare usandola è sicuramente farsi un’amaca e riposare un po’.

Fornello e piatti

Se ti piace cucinare all’aperto non dimenticarti il fornello, le pentole e le padelle. Dall’altro lato, se cucinare non ti piace più di tanto puoi sempre goderti i piatti freschi della cucina mediterranea offerti dai nostri ristoranti.

Scarpe da trekking

Le persone a cui piace campeggiare di solito sono appassionate anche del trekking. Se sei uno di loro ricordati di portare le scarpe da montagna e inizia a progettare la tua prossima escursione sull’isola di Pago, conosciuta innanzitutto per i suoi numerosi percorsi escursionistici, sentieri e le cime che non non vedono l’ora di essere conquistate.

Fiammiferi o accendino

Non importa se stai faccendo la grigliata oppure cucinando usando il fornello sempre serve un accendino o dei fiammiferi per accendere il fuoco. E per non lasciare niente al caso fornisciti di fiammiferi impermeabili.

Insettifugo

La vacanza all’aperto e la vita con la natura è un’esperienza indimeticabile ma ci sono alcuni dettagli che potrebbero farti perdere pazienza. Per questo devi assicurati di avere l’insettafugo che tiene lontani le mosche, le zanzare e altri insetti.

Mappa

La vacanza in natura è molto emozionante perché ti offre tantissime cose da fare e altrettanti posti da visitare. Per questo può capitare che uno si dimentica di mettere il cellulare in carica. Puoi stare tranquillo, però, perché Google Maps non è l’unico chi sa dove ti trovi. Prendi una mappa e una bussola e inizia ad esplorare.

Tenda e paletti aggiuntivi

Quando uno ha fretta succede che si dimentica di portare le cose più importanti – attrezzatura per il campeggio. Prima di partire non dimenticarti di controllare se hai preso la tenda, paletti aggiuntivi (nel caso se alcuni si rompono o perdono), cuscino e sacco a pelo. Se non sei sicuro come montare la tenda dai un’occhiata alle istruzioni per i principianti dove abbiamo spiegato dettagliattamente tutti i passi.

Adesso quando l’elenco è completo prenota la tua piazzola e inizia l’avventura in campeggio.

  • Numero di telefono +385 23 697 441

  • Estate 07:00 - 23:00 / Inverno 08:00 - 22:00

  • Gratis WiFi