Così tanto da vedere e così poco tempo! Spalato è un vero tesoro per gli appassionati di architettura romana.

Spalato è situata nella bellissima Dalmazia ed è la seconda città più grande della Croazia. La regione è nota per il tempo soleggiato, la deliziosa cucina mediterranea, le bellissime spiagge, il canto tradizionale della klapa e l’amore per godersi la vita. 

Se hai intenzione di visitare la più grande città della regione e cerchi cose da fare a Spalato, ecco i nostri suggerimenti.

Palazzo di Diocleziano

Uno dei monumenti meglio conservati della costruzione romana è nello stesso tempo il cuore della città. L’imperatore romano Diocleziano costruì il suo palazzo nel 300 e ci rimase fino alla fine dei suoi giorni. Il palazzo conserva molte meraviglie – il tempio di Giove, la piazza centrale Peristil, la porta massiccia e il complesso sotterraneo. Oggi fa parte del nucleo di Spalato e nel 1979 è stato inserito nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Cattedrale di San Doimo

Un altro antico edificio romano è la bellissima cattedrale ottagonale di San Doimo, patrono di Spalato. Fu costruita come mausoleo dell’imperatore Diocleziano nel IV secolo e fino al VII secolo fu trasformata in chiesa cattolica e fu decorata con bellissima porta di legno, fatta a mano su cui furono scolpite 28 scene della vita di Gesù. Visita la cattedrale durante la Santa Messa per goderti tutto il suo splendore.

Gregorio di Nona 

Gregorio di Nona fu un vescovo importante e sostenitore della lingua slava e del suo uso nella liturgia. La statua di bronzo di Gregorio di Nona la costruì Ivan Meštrović e oggi si trova in piazza del re Tomislav. Una volta che la vedi, tocca il suo alluce perché dicono che questo porta buona fortuna.

Prokurative

Prokurative, ovvero ufficialmente la Piazza della Repubblica, è una bellissima piazza che si affaccia sulla Riva. La piazza è stata immaginata dal sindaco Bajamonti, che voleva rendere Spalato una città del avvenire, cioè una città del futuro. La sua visione fu realizzata nel 1859, con l’inaugurazione del Teatro Bajamonti. 

Riva

Quello che sono piazze principali nelle città europee, la Riva è a Spalato. Situata sulla costa della facciata meridionale del palazzo, Riva è una passerella piena di ristoranti con delizioso cibo dalmata e bar perfetti per godersi il sole. Di sera, Riva diventa il centro della vita notturna di Spalato.

Palazzo Cindro 

Un esempio eccezionale di architettura barocca, il palazzo Cindro fu la casa della famiglia Cindro. Fu costruita nel XVII secolo e si trova in via Krešimir che collega Porta Argentea con Porta Ferrea. Se giri per il centro di Spalato, la noterai sicuramente. 

Galleria di Meštrović

Ivan Meštrović, autore della statua di Gregorio di Nona e uno dei più importanti scultori e architetti croati, costruì la sua casa familiare nella parte occidentale di Spalato. Nella magnifica villa e nel parco circostante si trovano i suoi capolavori: sculture in marmo, dipinti e ritratti. 

4 porte del Palazzo di Diocleziano

Il Palazzo di Diocleziano ha quattro grandi porte: Porta Aurea, Porta Argentea, Porta Aenea e Porta Ferrea.

La porta Aurea è la porta più importante del Palazzo ed è stata utilizzata soltanto dall’imperatore Diocleziano e dalla sua famiglia. La porta Argentea era l’ingresso nel Palazzo da est e ovest, mentre la porta Ferrea dava accesso alle terme di zolfo dell’imperatore. Infine, la porta Aenea difendeva l’uscita dal palazzo al mare.

Collina di Marjan

Marjan è una collina a Spalato, un’oasi verde coperta dei boschi di pini. Si usa come parco dal III secolo e persino Diocleziano lo usava per ricreazione. Oggi, rappresenta una destinazione preferita della gente di Spalato e un luogo popolare per i turisti che vogliono godersi il panorama sul mare e su Spalato.

Fortezza di Klis

Mentre sei a Spalato, ti proponiamo di fare un giro a Klis, la prima capitale croata e uno dei migliori esempi di architettura fortificata del paese. All’epoca, la fortezza di Klis fu un importante beneficio  strategico contro l’invasione dei Turchi perché si trova su una scogliera, è irraggiungibile da tre lati e quasi invisibile ad occhio nudo.  

Spalato è, come il resto della Dalmazia, assolutamente bella per una vacanza in autunno o in inverno. Esplora tutta la costa croata senza folle estive e inizia la tua avventura prenotando la sistemazione al Camping Village Šimuni!

  • Numero di telefono +385 23 697 441

  • Estate 07:00 - 23:00 / Inverno 08:00 - 22:00

  • Gratis WiFi

Il Camping Village Šimuni fa uso dei cookie per migliorare l'esperienza degli utenti sul proprio sito web. Per saperne di più sulla tipologia dei cookie di cui ci serviamo e perché, vai alla nostra INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIE. Consenti al Camping Village Šimuni l'uso di quale tipologia di cookie: